22/05/2014 Palestine from my Eyes​

Giovedì ore 19.30 presentazione di Palestine from my Eyes​

“Non credo più nella pace. È una parola che Israele ha usato così tante volte e di cui ha abusato così a lungo, al punto che ha perso ogni residuo di significato e attendibilità. Parlano di pace, ma lanciano bombe sulla Striscia; parlano di pace, ma continuano a colonizzare le nostre terre; parlano di pace, ma uccidono i nostri ragazzi. Non è questa la “pace” che vogliamo, non vogliamo la loro “pace”.
Palestine from my Eyes​ Il mio popolo ama la vita, che sia chiaro. Ma la giustizia viene prima della pace. Non accetteremo mai il processo di normalizzazione. Non si tratta di due schieramenti uguali: noi siamo gli occupati, loro gli occupatori. E ogni mezzo utile a raggiungere la giustizia è necessario alla causa”.
L’intervista di Valerio Evangelista a Shahd Abusalama, autrice di “Palestine from my eyes – una blogger a Gaza” per Frontierenews.it.