J2P # OTTOBRE 011

bannerJ2p

giovedì 27/10/11

 BAAP

JAZZ AL POPOLO

J2P # OTTOBRE

  INIZIO CONCERTO ORE 22:30

Giovedì 27/10/11

BAAP

Tony Cattano: trombone
Giacomo Ancillotto: chitarra
Roberto Raciti: contrabbasso
Maurizio Chiavaro: batteria

Jazz decisamente non ortodosso con continui riferimenti al mondo dell’improvvisazione e delle musiche contemporanee del 21esimo secolo. Una musica articolata dove le composizioni sono inserite all’interno di un cerchio immaginario, dove la scrittura e il gioco delle parti possono far pensare alle “open form” di derivazione Mingusiana. Cambi di scena e architetture solide danno un colore molto compatto e incisivo alle composizioni originali dei nostri quattro.

 

 

 


 

 

Giovedì 13/10/11

ACRE

Ermanno Baron: batteria
Ginomaria Boschi: chitarra & effetti
Marco Bonini: Laptop, theremin, nastri.
Acre è un trio di improvvisazione elettroacustica basato sull’interazione di mondi differenti: la batteria jazz acustica di Ermanno Baron; la chitarra classico elettrica di Ginomaria Boschi; l’elettronica digitale, il theremin e i nastri magnetici di Marco “Ubik” Bonini. Il progetto originale si basa un melange di diverse contaminazioni che prendono forme disparate e poliedriche attraverso l’uso di transistor, legni e materiali digitali, unendo così all’estemporaneità del jazz l’imprevedibilità delle strumentazioni digitali. Acre è un flusso di musica (in)costante movimento digitale, elettrico, acustico. Mondi differenti che si scontrano formando un momento unico e irripetibile: legno, transistor, sistema binario.

Acre è un virus sonico che sussulta sotto pelle ed attinge la sua linfa dal passato e dal presente.