Tutti gli articoli di marco

Scuola Resta Aperta!

Per liberare i bisogni e i desideri di bambin* e ragazz*
Per sperimentare metodologie e didattiche alternative e all’aperto
Perché la scuola non riapra così come ha chiuso

12 giugno 2020 l‘Assemblea Mompracem Infanzia/Adolescenza propone

Sperimentazioni didattiche diffuse e all’aperto al Parco delle Energie e al Lago Bullicante 

 

 

 

 

 

 

 

 

Immaginiamo il mondo come aula. In continuità con la mobilitazione dell’8 giugno “Apriti scuola”, proponiamo azioni educative diffuse sul territorio per dimostrare che con l’immaginazione e la creatività è possibile fare formazione e didattica, mantenendo la distanza fisica e promuovendo la vicinanza sociale. Partendo da due elementi insostituibili dell’apprendimento, la relazione e l’esperienza, parchi, giardini, spiagge, luoghi aperti dove è possibile mantenere il distanziamento, possono diventare aule a cielo aperto dove sperimentare lezioni, laboratori e attività sportive e ricreative. La comunità educante con i genitori, esperti e cultori delle materie, gli stessi “alunni” più grandi, mettendo in comune saperi e sperimentando metodologie, possono rendere possibile un’idea di scuola che vada oltre alle soluzioni tecniche e discriminanti della DAD, e alle aule di plexiglas, una collaborazione attiva per rendere reale e concreto il valore della partecipazione e della corresponsabilità di fronte alle esigenze educative di cui sentiamo l’urgenza.

Venerdì 12 giugno ore 17:00-19:00
Lago Bullicante, via di Portonaccio 230 

“La vita nella fabbrica”
Laboratorio storico 5-11 anni: Attraverso le schede del personale dell’Archivio della Viscosa, con immagini e racconti, ripercorreremo insieme le storie di vita e la quotidianità degli operai e delle operaie all’interno della fabbrica e nel quartiere. A cura del Centro di documentazione Territoriale Maria Baccante Archivio Storico Viscosa.  

“L’energia e la tecnica” 
Laboratorio di tecnica 5-11 anni: Come fare per aiutare il nostro pianeta e consumare meno energia? Osservando gli edifici della vecchia fabbrica e nel Parco delle Energie parleremo di tecniche di costruzione tradizionali e di bioarchitettura, di energia da fonti fossile e  rinnovabili,  e risparmio energetico.

“Giochiamo con l’equilibrio”
Laboratorio di equilibrismo 5-6 anni: Attraverso l’equilibrismo, e non solo, bambine e bambini si avvicinano al meraviglioso mondo del circo, fatto di giochi, percorsi e sfide divertenti.

“Apiario didattico”
Laboratorio naturalistico > 5 anni: “Quando morirà l’ultima ape, all’umanità resteranno solo 4 anni di vita.” (Einstein) L’umanità, per la sua sussistenza, dipende dai pronubi e dalle api in particolare, senza l’impollinazione non si mangia! Attraverso l’osservazione diretta dell’apiario didattico, bambine e bambini scopriranno la complessa società delle api. 

“Gli uccelli del Lago”  
Laboratorio naturalistico 5-11 anni: alla scoperta della biodiversità dell’avifauna nidificante e di passaggio al Lago Bulicante.

Il sentiero delle piante spontanee” 
Laboratorio naturalistico 5-11 anni: Osserviamo insieme le tante piante e alberi che nascono e crescono spontanee al lago, impariamo a dare loro un nome, conoscere la loro storia – anche le piante viaggiano! – e il loro uso.

“la Natura maestra d’Arte”
Laboratorio arte e natura 5-11 anni: Le forme della natura, osservate e combinate nelle mani di bambine e bambini, possono diventare forme d’arte: disegni con colori naturali, collage, piccoli interventi ambientali e altro ancora.

*I laboratori saranno limitati a 7 partecipanti, nel rispetto delle norme di distanziamento e sicurezza vigenti, e si ripeteranno nel corso delle due ore. Per organizzare al meglio le giornate è consigliata la prenotazione via email indicando il laboratorio che si desidera frequentare a lagoexsnia@inventati.org

Scuola Resta Aperta! è una proposta in rete e a partire da Tavolo per l’Educazione Popolare, Altramente, Assemblea Mompracem Infanzia/Adolescenza, Associazione Genitori Di Donato, Biblioteca Popolare Mondo Piccolo.

Vi aspettiamo!!

Vitamina C-ommons: le arance solidali da Rosarno a Roma!

🍊 Vitamina C-ommons: le arance solidali da Rosarno a Roma!

Pratiche di Mutuo Soccorso e di ridistribuzione al tempo della pandemia.

Leggere attentamente le avvertenze:

🔴 La situazione di crisi sanitaria e i conseguenti provvedimenti governativi per il contenimento della diffusione del Coronavirus stanno portando ad acuire per molti lo stato di povertà. Senza un reddito garantito non si può provvedere alla propria sussistenza. Se da una parte dobbiamo con forza pretendere politiche per la salvaguardia della vita di ogni individuo e la redistribuzione della ricchezza verso il basso, coprendo ogni fascia sociale colpita dalla crisi, dall’altra per quanto ci è possibile dobbiamo umanizzare la risposta alla pandemia. Possiamo mettere in atto azioni di mutuo soccorso all’interno dei nostri territori, affinché nessuno resti solo.

Restare a casa è un diritto per difenderci dal virus, a molti ancora negato in nome del profitto, ma non basta ad avere cura di noi e del benessere di tutte e tutti.
Come Centro Sociale Ex Snia, mettendo in connessione i nodi solidali di una fitta trama di cui facciamo parte, ci sentiamo di agire e avanzare una possibilità. Dall’esperienza della produzione alimentare senza sfruttamento della cooperativa di agricoltori e braccianti di SOS Rosarno, arrivano le arance solidali e biologiche, ad un prezzo calmierato di 55 centesimi per un kg, prezzo politico che copre le spese e il lavoro realmente essenziale, di chi si trova anch’esso con il rischio di non farcela a superare questa crisi. Ai territori solidali, dalle reti sociali di Roma Est autorganizzate c’è in questo momento la capacità di far fronte in maniera comunitaria ai bisogni primari, nel distribuire a chi oggi si trova in estrema difficoltà i beni di prima necessità.
Una filiera della solidarietà che possiamo, questa si, diffondere.

✊️A casa per contenere il contagio del virus, con la solidarietà combattiamo le disuguaglianze!


💬 Per informazioni, ricevere o dare sostegno CONTATTACI

 

https://www.facebook.com/csoaexsnia

22° Carnevale No Oil * Circo Prenestino *

La foresta in cammino

Dom 23 Febbraio 2020

Anche quest’anno il corteo musicale in maschera del Circo Prenestino, rigorosamente senza l’uso di mezzi a motore, attraverserà in una pioggia di coriandoli e musica le vie del quartiere con i consueti carri allegorici a pedali. In un mondo che brucia, depredato, soffocato, inondato c’è una speranza nella gioia del carnevale che tutto rovescia…

🌿 LA FORESTA IN CAMMINO 🌿
🌏 la #Festa che semina #Biodiversità 🌏

Ai potenti della Terra il nostro monito:
Non devi temere fintanto che non vedrai avanzare la foresta …
Macbeth (Atto V, Scena V) –William Shakespeare


📢 PARTECIPA ALLA REALIZZAZIONE delle maschere e dei carri!

🕙 Appuntamenti:
📌 Presso la LudOfficina Mompracem – Parco delle Energie:
– ogni Giovedì dalle 17:00 alle 18:30 bambin* dai 3 anni in su
– ogni Venerdì dalle 17:00 alle 18:30 per grandi e piccoli
📌 Presso la Biblioteca della Scuola E.Toti a cura dell’ Associazione Genitori Scuola Toti: Luned’ 17 febbraio dalle 17:00 alle 19:00
📌 Presso la Scuola Carlo Pisacane laboratori a cura delle insegnati e dell’Associazione “Pisacane 011”



PROGRAMMA (in costruzione)

Saremo un bosco in movimento, un prato di fiori ballerini, un mucchio selvaggio🐝SAREMO SCIAME !

🔹️ Ore 15:00 partenza della Parata da PIAZZA MALATESTA. Il battito della foresta in cammino contagerà Piazza dei Condottieri, Piazza Nuccitelli Persiani Pigneto per approdare al Parco Delle Energie Ex Snia Via Prenestina.

🔹️ Dalle 17:00 Gran Finale in Festa al Csoa eXSnia, ad ingresso libero, frappe e castagnole a volontà. ☆ Cabaret di circo ☆ Spettacolo pirotecnico ☆

… a presto tutti i dettagli!





[[ 🔹️ Il Circo Prenestino è un soggetto collettivo, espressione di creatività in movimento, liberazione nella festa, comunicazione allegorica, battito contagioso che si anima nelle strade e dà forma ogni anno al carnevale del Pigneto-Prenestino 🔹️ ]]


Per il #BoscoUrbano
Per il Lago Bullicante ExSnia TUTTA #MonumentoNaturale