25 aprile 2014: la voglia di Liberazione non passa mai!

5000 persone in corteo attraversano i quartieri di Roma Est, entrano nell’area del lago ex Snia e la liberano!

Siamo andati oltre le aspettative. Fin dalla mattina, migliaia di giovani, donne, uomini, bambini da Centocelle hanno animato un corteo lungo e partecipato, che partendo dal monumento alla Resistenza di piazza delle Camelie si è snodato lungo le vie di Villa Gordiani, Prenestino, Casalbertone. Abbiamo ricordato le tante lotte che caratterizzano questi quartieri, protagonisti 70 anni fa della Resistenza e oggi del conflitto tra abitanti e palazzinari, tra tagli di servizi e opere inutili, tra difesa di diritti sociali e rendite. Ragazzi delle scuole superiori, occupanti delle case, comitati a difesa dei territori e tante persone che si sono aggiunte strada per strada, piazza per piazza, hanno riempito di colori e di rabbia i quartieri.

[foto da Oltremedia]

La riappropriazione del lago della ex Snia – pubblico dal 2004 ma oggetto continuo di tentativi di speculazione da parte di privati nel silenzio colpevole se non connivente degli amministratori  – è avvenuta, rendendo accessibile l’ingresso da via di Portonaccio e dando il via all’uso autogestito dell’area pubblica del parco.

Il 25 aprile istituzioni e proprietà non hanno potuto fare a meno di aprire i cancelli: i rapporti di forza erano tali che il corteo sarebbe entrato comunque e il corteo stesso, varcando i cancelli di Largo Preneste, ha ribadito la volontà che tutta l’area dell’ex fabbrica venga espropriata a partire dalla fascia di congiunzione con il Parco delle Energie, che si porti a termine il riconoscimento di “monumento naturale” e di “patrimonio storico-naturalistico”, mettendo la parola fine a qualunque speculazione sull’intera area.

Entriamo oggi per non uscire più!

  La riappropriazione del territorio è il filo rosso che quest’anno abbiamo voluto unire con la Resistenza. L’entusiasmo, la quantità di persone, la determinazione dei nostri quartieri ci dimostrano che c’è una grande voglia di lottare e che i politicanti, gli speculatori, i fascisti e i loro amici, i razzisti, i sedicenti democratici e i loro affari loschi da queste parti avranno vita dura.

Ora e sempre, Resistenza!

 

 

 

 

 

 

[ foto di Francesco Brizzi ]
[ foto di Francesco Brizzi ]

Parco subito – Lago per tutt* – Cemento per nessun*

informati – comunica – lotta

www.exsnia.it/ | www.lapigna.info/ | facebook.com/lagoexsnia

lagoexsnia.wordpress.com | twitter.com/lagoexsnia

Forum Territoriale Permanente – Parco delle Energie

Tutt* quell* che si sono messi in movimento