Archivi tag: CARNEVALE

14/02/10 CIRCO PRENESTINO: Tutti a Bordo!

carnevale2010

DOMENICA 14 FEBBARIO 2010

* CIRCO PRENESTINO *

presenta

TUTTI A BORDO!

altroCARNEVALE del Pignetto Prenestino – 12° edizione


CORTEO MUSICALE IN MASCHERA
Partenza ore 15:00 Giardini Persiani Nuccitelli (via Mariano da Sarno)
tappe a p.za dei Condottieri e alla scuola A. Manzi

GRAN FINALE IN FESTA

dalle 16:30 al C.S.O.A. eXSnia via Prenestina 173

Carri allegorici
Frappe e castagnole

Giochi
Musica
Danze dal mondo
Acrobazie

RIBOLLE Circo spettacolo
viaggio tra bolle di sapone d'ogni forma e dimensione

Fuochi d'artificio

Mata la zanzara…………Tutto un altro carnevale

Roma, 10 febbraio 2002, il Circo Prenestino presenta:

Mata la zanzara…………Tutto un altro carnevale

Una giornata di festa nelle vie e nella piazze della VI e VII circoscrizione

Il Circo Prenestino è una realtà nata quattro anni fa all’interno del centro sociale Ex Snia Viscosa, che nel corso degli anni è divenuta una rete di associazioni, gruppi, centri sociali, comitati di quartiere della VI e VII circoscrizione che organizzano annualmente una sfilata nella domenica di carnevale.

La caratteristica principale del nostro Carnevale è la sua dimensione multiculturale, nel senso che vi partecipano da sempre attivamente le associazioni e le comunità di immigrati presenti sul territorio. La nostra sfilata prevede la partecipazione di bande musicali, giocolieri, trampolieri, gruppi di Murga, capoeira, break-dance, carri musicali, sound system.

Il percorso della manifestazione è inoltre attraversato da banchetti e stand informativi su argomenti e questioni di attualità. Il nostro proposito è di animare per una giornata le vie e le piazze di una intera zona di Roma, cercado di creare un ambiente libero da pregiudizi (hanno ad esempio sempre partecipato i rom del campo di via dei Gordiani)e mercificazioni (l’intera festa è completamente autofinanziata).

Quest’anno il tentativo è di far confluire nella stessa festa cortei provenienti da due differenti quartieri e di creare più punti di raccolta rispetto agli anni passati. I messaggi su cui cercheremo di coinvolgere le persone saranno di alternativa alla guerra, al neoliberismo, al razzismo, allo sfrutamento insostenibile delle risorse e delle persone su altre persone. Riteniamo che il Carnevale possa essere un ottimo strumento e un punto di partenza per mettere in pratica quell’altro mondo possibile in cui crediamo e che quotidianamente cerchiamo di costruire.

Ricordiamo anche che quest’anno oltre ai cortei della domenica ci sarà il martedì grasso una festa brasiliana al centro sociale Ex snia viscosa.