CHE COS’E’ LA MALAMURGA?

E' PASSATO UN CIRCO E L'ABBIAMO SEGUITO

Il laboratorio si svolge
Ogni lunedi e giovedi dalle 20 presso il csoa eXsnia viscosa

Sample Image"MaLa Murga" nasce nel Gennaio 2002, forte della passata esperienza con Sin Permiso, prima murga Italiana.
E' passato un circo …l'abbiamo seguito.
Commistioni di generi, colorate sperimentazioni, ballo, giocoleria, acrobatica; la nostra murga da una parte sposa quelli che sono gli elementi cardine della murga Argentina, quali la struttura del ballo e la banda, dall'altra tenta la contaminazione di altre arti di strada come il circo e la giocoleria.
Ed ecco che colorati giocolieri, sognanti trampolieri guidano ed accompagnano la murga per le strade e per le piazze.
E' un carnevale lungo 365 giorni, che ben si armonizza con la voglia di ballare e di farsi sentire di questo improbabile e colorato gruppo di ballerini, musicisti, circensi e sognatori.
Bombo, repike surdo sono tre delle percussioni principali della murga, instacabili direttori di questa strampalata orchestra che a ritmo si muove, balla, giocola e sorride.
Festa di colori, la piazza si sveglia ed anima partecipando coinvolta dai caldi ritmi di terre lontane.
La voglia di ballare diviene condivisa ed allora la murga si trasforma in festa. E la Murga ha anche una voce che vuole farsi sentire per esprimere dissenso.
Giullari d'asfalto attraverso il ballo, la musica ed il circo hanno trovato il modo o se vogliamo il mezzo di arrivare là dove è difficile farsi ascoltare.

Lascia un commento