28/11/09 BARACCA SOUND X IL MADAGASCAR

baracca_sound_isf

 

Iniziativa organizzata dall'associazione di volontariato INGEGNERIA SENZA FRONTIERE – ROMA per autofinanziare un progetto di installazione di una radio comunitaria rurale a Fianarantsoa, Madagascar.

Programma:
20:00 Presentazione del Progetto Madagascar

21:00 Cena Sociale

22.30 BARACCA SOUND – Dance Hall Reggae

Sottoscrizione 3,5€ a sostegno del Progetto Madagascar

 

Nel Marzo del 2009 in Madagascar è avvenuto un colpo di stato, riportato solo marginalmente dalla stampa italiana, in cui il sindaco della capitale malgascia Andry Rajoelina ha rovesciato il regime militare di Marc Ravalomanana. …..

Questo scambio di poltrone ai vertici del governo non ha di fatto intaccato la situazione in cui da anni vive la popolazione, specialmente nelle aree rurali, in perenne stato di deficit dal punto di vista igienico-sanitario, politico e culturale.

Nell'ultimo anno ISF-Roma ha iniziato a collaborare con l'associazione malgascia Vanona e con l'associazione italiana Mangwana, attive da anni nella regione di Fianarantsoa sul tema dei diritti umani e civili e sullo sviluppo endogeno di tecnologie appropriate e pratiche comunitarie.

Una delle esigenze espresse dai referenti locali è quella di disporre di uno strumento di comunicazione per facilitare lo scambio di informazioni, competenze ed esperienze tra gli abitanti della regione, con lo scopo di accrescere il loro grado di consapevolezza civile. In questo contesto, ISF-Roma, Mangwana e Vanona stanno lavorando per l'installazione di una radio comunitaria gestibile in autonomia dalla popolazione locale.

Questa serata sarà un'occasione per conoscere la situazione politica del Madagascar e parlare della libertà di comunicazione come elemento fondamentale per lo sviluppo dei diritti civili.